Istantanee di un pranzo “rilassante” con te, Piccola Peste

Tolgo per un secondo lo sguardo da te per vedere che ore sono e ti ritrovo urlante con la testa incastrata nel bracciolo della sedia. Letteralmente incastrata: non usciva più! Ho dovuto chiamare in soccorso un papà che ha lasciato immediatamente il proprio figlio (che nel frattempo è fuggito per le scale) per aiutarci. Testone che non sei altro: in due non riuscivamo a disincastrarti! Solo con il supporto del ragazzo del tavolo a fianco siamo riusciti nella delicata operazione di salvataggio! L’applauso generale post liberazione però te lo sei beccato solo tu, non i tuoi soccoritori! E ti stimavi pure!
Usciamo dal ristorante.
Tolgo per la seconda volta lo sguardo da te per recuperare lo zaino e mi voli giù dalla sedia dalla quale stavi ammirando il presepe. Meno male che la caduta è stata attutita dal piumino!
Poco dopo oso cominciare una frase con una signora, mi giro e sei scomparso. Tronco a metà la frase e senza fornire spiegazioni abbandono la signora lanciandomi in una corsa alla Usain Bolt per recuperarti in volo mentre corri velocissimo per una ripida discesa.
Dopo 10 minuti ritorno dalla signora e proseguo con l’altra metà della frase. Lei mi guarda sorpresa: credo non ricordasse più di cosa stavo parlando.
Per tutta la durata del pranzo so di aver iniziato parecchi discorsi, ma di non averne completato nemmeno uno! Discorsi a rate: ormai questo è il destino delle mie comunicazioni.
Peró, anche se ormai non ci si perde più in fiumi di parole di senso compiuto e non rammento il mio ultimo discorso “intero”, una cosa se la ricorderà tutto il nostro tavolo: quanto ti piace la panna cotta?!

4 pensieri riguardo “Istantanee di un pranzo “rilassante” con te, Piccola Peste

  1. Paroledipolvereblog 9 dicembre 2017 — 20:51

    Chi è questa piccola peste?😊

    Piace a 1 persona

    1. Un nanerottolo pestifero di un anno e mezzo 😅

      "Mi piace"

      1. Paroledipolvereblog 10 dicembre 2017 — 9:13

        Oh mamma……

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close