Anniversario

Oggi WordPress è come un dolce fidanzatino: mentre facevo colazione al bar con una brioche alla Nutella, mi ha mandato un messaggio carino per ricordarmi che dobbiamo spegnere la nostra prima candelina insieme.

Rifletto addentando la brioche: “E’ già passato un anno e non sono ancora riuscita a definire il mio blog. Tutti sono capaci di dare un’identità chiara ed immediatamente riconoscibile al proprio blog, mentre io no”.

Ho sempre pensato che sarebbero stati gli articoli pubblicati a definirlo e che ogni lettore avrebbbe potuto attribuirgli ciò che gli suscitavano. Quando però ho letto il messaggio di auguri di WordPress ci ho provato ancora a delineare i confini di questo mio spazio, ma non ci riesco: ogni parola è riduttiva. Non riesco a rendere l’idea di ciò che dovrebbe essere o cosa sarebbe dovuto essere nella mia mente. Forse dovrei definire chi sono io per poi definire cos’è questo magma senza forma, ma è impossibile anche questo. Io rifuggo da ogni classificazione e categoria: non mi piacciono. Far rientrare le propri opinioni, i propri gusti musicali, le proprie preferenze cinematografiche o letterarie, le proprie idee politiche o il proprio carattere in una categoria pre-costituita lo trovo mortificante. La realtà è complessa e contradditoria. Io sono complessa e contradditoria. I miei pensieri ed i miei gusti sono quindi una coseguneza di tutto ciò. E’ impossibile inglobarli forzatamente in una “cornice sociale”.

Questo è semplicemente uno spazio in cui i miei pensieri possono vagare in assoluta libertà e senza il timore di essere giudicati. E’ uno spazio in cui posso dare una forma fluttuante ai mille input che attraversano contemporaneamente il mio cervello, perchè io funziono così. Sono come un pc in cui si aprono mille finestre tutte insieme; mille finestre che portano avanti nello stesso momento mille lavori differenti; mille finestre che lampeggiano nello stesso istante; mille finestre che mandano in panico colui che sta guardando la schermata. Come si fa a definire tutto questo marasma? E’ un’impresa titanica pure per me.

Però una cosa la posso svelare: il significato del nome, peraltro poco originale. Uno dei miei film preferiti è “Il favoloso mondo di Amélie”. Adoro questo film, come adoro i personaggi che ne fanno parte. Trovo molte affinità con Amélie: la prima volta che l’ho vista ho capito subito che c’era feeling tra di noi. C’era qualcosa che ci accumunava: il suo modo di leggere la realtà circostante, la sua sensibilità, la sua immaginazione, il suo sentirsi “parte terza” rispetto al mondo reale. Ne parlo come se fosse una persona perchè potrebbe essere il mio alter ego cinematografico. Se fossi stata una regista avrei girato questo film. Ma non lo sono. Avrei potuto ripiegare sul disegno visto che il fumetto corredato di mille nuvolette-pensiero sarebbe stato perfetto per descrivermi, ma è troppo per me. Avrei potuto azzardare quindi con la musica, ma so solo cantare e non ho musicisti e cantautori che compongano poesie in note per me. Procedendo per esclusione mi era rimasta solo la scrittura come forma d’espressione, purtroppo per voi. Sì, perchè mi impegno e cerco di ritagliarmi degli spazi tra una corsa e l’altra, ma i risultati sono sempre pessimi. Mi consolo pensando che l’importante è provarci, no?

Anche perchè la mia realtà supera di gran lunga la fantasia del mondo cinematografico di Amélie e questo rende estremamente difficile tradurla in parole!

10 pensieri riguardo “Anniversario

  1. Poesie Stralciate 4 ottobre 2017 — 13:54

    …allora tanti auguri per il tuo blog 😊

    Piace a 1 persona

    1. Grazie mille, anche se per 2/3 di quest’anno non ho pubblicato nulla! 😅

      "Mi piace"

      1. Poesie Stralciate 4 ottobre 2017 — 13:57

        A maggior ragione ha bisogno di auguri… 😉

        Piace a 1 persona

  2. Anch’io trovo Amelie molto dolce 😊

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close