Rientro in ufficio

15 centimetri di scartoffie impilate nella cartellina della mia posta.

10 fascicoli nuovi fiammanti.

15 fascicoli di quelli vecchi da lavorare con urgenza.

218 nuove mail contenenti svariate richieste.

Due turni di copertura emergenze.

50 telefonate a cui rispondere.

10 pratiche urgenti da terminare.

L’unica stampante che non mi riconosce più.

Telefono che squilla costantemente.

Un signore che entra in ufficio con un mazzo di rose rosse in mano chiedendo conferma dell’indirizzo con accento sudamericano: ovviamente aveva sbagliato via. Unico raggio di sole in questa giornata di rientro lavorativo che si spegne ancor prima di brillare.

2 pensieri riguardo “Rientro in ufficio

  1. E il meraviglioso caffè della macchinetta, non lo vogliamo mettere?

    "Mi piace"

    1. Non bevo il caffè! 😀
      É piú grave l’assenza di bar vicino all’ufficio!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close